Il mandato all’incasso: cos’è?

Nov 20, 2020 | Domande Frequenti

Conto Termico 2.0: cos’è il mandato all’incasso?

Con il mandato all’incasso tu, installatore, puoi applicare uno sconto in fattura al cliente pari all’importo dell’incentivo, puoi quindi offrire la tua prestazione ad un prezzo molto più competitivo: hai l’opportunità di proporre al tuo cliente un impianto a pompa di calore o un pannello solare alla metà del prezzo grazie al Conto Termico 2.0!

Esempio di Mandato all’Incasso Conto Termico 2.0

Una fattura per fornitura e posa in opera di pannello solare a circolazione naturale potrebbe essere di circa €3.000, l’incentivo per quel modello di pannello solare €1.500: la fornitura, normalmente, può essere pagata a 90/120 giorni, il cliente paga €1.500 in fattura e tu incassi entro 90 giorni l’incentivo (tramite bonifico sul tuo conto corrente)!

Tu, installatore, cosa devi fare in più rispetto alla normale procedura (documentazione fotografica dell’intervento, fatture e bonifici secondo le modalità previste) per l’accesso agli incentivi? Far firmare un modulo in più al cliente, il modulo del mandato all’incasso. Nulla di più

Per qualsiasi informazione, siamo qui.